Villa Malaspina

Visita guidata alla villa più bella di Gualtieri
ORARI
ore 15.00
durata
1 ora circa
DOVE
Gualtieri, viale Cesare Battisti 17
Guarda sulla mappa
INFORMAZIONI
Comune di Gualtieri > 0522-221869

Villa Torello Malaspina sorge al termine di un viale ortogonale al corso principale. Il nucleo originario è probabilmente identificabile con l’antico castello del vescovo di Parma, ricordato in un documento del 1388. Passò alla famiglia Torello nel XVI secolo. La villa si presentava allora una pianta rettangolare e a due piani, circondata da un fossato con ponte levatoio e corte. Nel 1835 passò ai Malaspina e in seguito ai Conti Guarienti, attuali proprietari. Nel 1840 fu ristrutturata in puro stile neoclassico ad opera dell’architetto Pietro Marchelli, con la trasformazione della pianta in forma di “L”. La facciata sud, che si affaccia su un giardino naturalistico, è caratterizzata da un corpo centrale asimmetrico leggermente sporgente, coronato da un timpano triangolare, che sormonta una finestra termale, e un loggiato aggettante su colonne doriche senza plinto. Il giardino, progettato secondo i canoni romantici, rappresenta uno degli esempi più interessanti di giardino pittoresco all’inglese in Emilia.

Villa Torello Malaspina è tra i tesori nascosti che verranno aperti appositamente per Viaggio a Gualtieri, grazie alla collaborazione della Famiglia Guarienti.