Mo’ Better Band a Santa Vittoria

Itinerario musicale cooperativo con band di fiati
QUANDO

venerdì 17 settembre
ore 19.00

DOVE

Santa Vittoria
partenza da Palazzo Greppi
per la posizione >  clicca qui

DURATA

1 ora circa

PARTECIPARE

partecipazione gratuita

INFO
Teatro Sociale di Gualtieri > 329-1356183

Mo’ Better Band a Santa Vittoria
Itinerario musicale cooperativo con band di fiati


Una esplosiva Street Band ci trasporta alla scoperta dei luoghi di Santa Vittoria che hanno fatto la storia delle cooperative. Sarà un concerto camminante quello della Mo’ Better Band, che ci permetterà di conoscere luoghi nascosti che hanno dato vita a una delle vicende cooperative più straordinarie della nostra Regione. 

Si partirà da Palazzo Greppi, sede un tempo della Società Anonima Cooperativa Agricola per arrivare al Ponte delle Portine, ove sorgeva l’Osteria Vioni: luogo di sbicchierate socialiste, di musica e di danze dove venne fondata la prima cooperativa braccianti e dove aveva sede la cooperativa falegnami. Di lì seguendo l’argine del Crostolo a suon di fiati, incalzati dalla grancassa, si raggiungeranno i luoghi dove sorgeva la Cooperativa di Consumo con annesse osteria, vinera, macello, forno comune e il “Festivàl”, dove la domenica si facevano i balli di gara. Infine, a chiudere il tour, il ritorno nel cortile interno di Palazzo Greppi: qui griglie e spiedi e altra musica attenderanno il viaggiatore per una cena in pieno stile cooperativo.

Il concerto della Mo’ Better Band è offerto dal Comune di Gualtieri nel contesto di Viaggio a Gualtieri 2021, con la collaborazione organizzativa del Teatro Sociale di Gualtieri.


La Mo’ Better Band è una Street Band e in quanto tale trova la sua dimensione ideale per la strada, in piazza, tra la quotidianità della gente, con lo scopo di promuovere il sorriso collettivo, la partecipazione al ritmo e la condivisione della musica.

Nasce la sera del 4 luglio 2003 e da allora ha suonato in quasi tutte le regioni italiane, in quasi tutte le città più importanti dello stivale e in moltissimi festival. Attualmente ha al suo attivo 2 album: Mo’ Better Band e Li vuoi quei kiwi?.

I brani della MBB si ispirano allo spirito Funky degli anni ’70, terreno comune riguardo i gusti musicali dei quindici musicisti che compongono il gruppo. Il riferimento allo stile però è solo un “punto di ritrovo” dal quale le varie personalità della band danno vita alle loro composizioni.

Queste, contaminate da mille influenze e cercando di superare gli argini dello stile, propongono ad ogni spettacolo una varietà di ritmi e di armonie, attraverso l’interpretazione musicale e fisica dei componenti della band. Sottolineando la musica con un contagioso coinvolgimento corporeo, la MBB cerca di rendere la sua prestazione non solo un evento musicale, ma anche uno spettacolo collettivo. 

La Mo’ Better Band è innanzitutto un’esperienza da vivere.

Rimani in viaggio