Visita guidata a Villa Malaspina

Esplorare la villa più bella di Gualtieri sulle tracce del Toni
QUANDO

giovedì 16 settembre
ore 18.30

DOVE

Gualtieri
Via Cesare Battisti 17
per la posizione >  clicca qui

DURATA

1 ora circa

PARTECIPARE

partecipazione gratuita aperta a tutti
posti limitati
prenotazione consigliata

INFO E PRENOTAZIONI
Comune di Gualtieri > 0522-221869
prenotazione online > clicca qui

Visita guidata a Villa Malaspina
Esplorare la villa più bella di Gualtieri sulle tracce del Toni


Villa Torello Malaspina sorge al termine di un viale ortogonale al corso principale. Il nucleo originario è probabilmente identificabile con l’antico castello del vescovo di Parma, ricordato in un documento del 1388. Passò alla famiglia Torello nel XVI secolo. La villa si presentava allora una pianta rettangolare e a due piani, circondata da un fossato con ponte levatoio e corte. Nel 1835 passò ai Malaspina e in seguito ai Conti Guarienti, attuali proprietari. Nel 1840 fu ristrutturata in puro stile neoclassico ad opera dell’architetto Pietro Marchelli, con la trasformazione della pianta in forma di “L”. Il giardino, progettato secondo i canoni romantici, rappresenta uno degli esempi più interessanti di giardino pittoresco all’inglese in Emilia.

Antonio Ligabue ha frequentato Villa Malaspina a cavallo degli anni Trenta, negli anni in cui vi aveva installato il suo studio Marino Mazzacurati. Nello studio di Mazzacurati e nelle serre della Villa Toni si esercitò nella scultura con la creta e nella pittura. In Villa inoltre Toni aveva la possibilità di tenere cani randagi, di dormire nei fienili e nelle serre. 

Villa Torello Malaspina fu uno dei rifugi di Ligabue, oggi da riscoprire, e rappresenta uno dei tesori nascosti che verranno aperti appositamente per Viaggio a Gualtieri, grazie alla collaborazione della Famiglia Guarienti.

Durante il pomeriggio e la serata sarà possibile visitare il Museo Ligabue.
Apertura speciale dalle ore 17.00 alle ore 24.00.
Per info sulla visita al museo clicca qui.

Rimani in viaggio