giovedì 16 / venerdì 17
sabato 18 / domenica 19
settembre 2021

Viaggio a Gualtieri

SESTA EDIZIONE

Spettacoli, concerti, proiezioni, aperture straordinarie, visite guidate, enogastronomia, paesaggi, avventure in golena… Il paese apre le porte al viaggiatore!

Volevo nascondermi

Una crociera in acque interne,
una crociera di pianura.

Fra le acque del Grande Fiume, fra le terre della larga pianura, dove il sole a volte commuove distendendo ombre lunghe nei campi e luminosi tramonti nei cieli, dove le nebbie a volte celano il sole disegnando surreali atmosfere, qui in fondo alla bassa provincia, inseguendo le strade battute, calando i corsi dei torrenti e dei canali, all’orizzonte appare Gualtieri.

Di principio al viaggiatore non pare chiara la forma del luogo, di certo non sembra un miraggio. Si è fatta strada per arrivare, dice il navigatore, da destra sinistra sopra e sotto, ma il paese che appare sembra nascondersi, o travestirsi da qualunque paese. Tuttavia, ostinandosi, entrandoci dentro, il guscio all’improvviso si schiude: la piazza centrale allarga i suoi cento metri di lato, il palazzo che la sovrasta s’impone con la sua possente mole, i Bentivoglio si fanno vedere. La prima cartolina si può spedire.

Qui inizia Gualtieri, ma non conviene credere che qui si esaurisca. Sospeso su terra e acqua insieme, basso quasi quanto il mare, il paese affiora come un bastimento, come una larga nave cinta fra le sue murate, di cui la piazza è il solo ponte di comando. Di fronte al Palazzo la Torre Civica s’innalza ad albero maestro. Nel suo placido galleggiare, il bastimento Gualtieri adesso invita il viaggiatore a salire a bordo per una crociera in acque interne, una crociera di pianura.

Allora, dalla tolda, si resterà stupiti e inebriati dalla varietà dei paesaggi che si potranno attraversare, dall’originalità dei racconti che si potranno ascoltare, dalla ricchezza storica e artistica delle architetture a cui si potrà fare visita, dalla meraviglia degli spettacoli cui si potrà assistere, dalle proposte enogastronomiche che si potranno gustare. Si sosterà ovunque si voglia. Poi, scendendo sottocoperta e passando per tutti i boccaporti, si scopriranno stanze segrete, angoli più nascosti, stive e sentine che custodiscono altri piccoli e grandi tesori. Si incontreranno i marinai, che sapranno accompagnare con altre storie i viaggiatori; si conosceranno i pescatori, che con le loro scialuppe guideranno gli avventurosi nei loro bacini; a prua, nella sala macchine, emergeranno i racconti di cooperazione dell’equipaggio; a poppa, fronte acqua, si vedranno palafitte in cui sarà possibile trovare ristoro. Non si vorrà interrompere più questa navigazione.

Quando il faro segnerà il ritorno al porto forse parrà di non essersi allontanati tanto, eppure gli occhi saranno gonfi di scoperte inaspettate. Resteranno vividi i ricordi dei luoghi e degli incontri di cui si avrà fatto esperienza, e si avrà voglia di raccontare. Forse non si saprà ancora dire la forma che ha Gualtieri – e l’immaginazione di un bastimento potrà virare in altri immaginari – ma rimarrà la voglia di prendere ancora il largo.
Ci vediamo sul ponte. Buon Viaggio a Gualtieri a tutti!

Buon viaggio dal Comune di Gualtieri

Per la sesta volta Gualtieri apre le sue porte e i suoi porti immaginari per una “crociera” alla scoperta dei suoi tesori: monumenti, eccellenze artistiche, l’alta qualità della sua enogastronomia, bonifiche, golene ed umanità.

Siamo gente di Po, gente laboriosa, donne e uomini che, nel tempo, hanno fatto dell’accoglienza, dell’ospitalità, del volontariato, della cooperazione e della solidarietà, un modo di vivere la collettività e il territorio. Donne e uomini che si mobilitano e si aiutano nei momenti critici: una comunità che ama profondamente il suo paese, fiera di poterlo riconoscere come uno dei “Borghi più belli d’Italia”.

Nell’attesa di questo viaggio si aprono le valigie dei ricordi: le storie dei Bentivoglio, dei Greppi, di Ligabue, di Tirelli, di Daffini, delle golene, delle cooperative, delle bonifiche, dei nostri prodotti sono pronte e non aspettano altro che di essere raccontate e tramandate al visitatore. Le proposte culturali, turistiche, enogastronomiche e i numerosi eventi sono a disposizione di chiunque ne vorrà fruire.

Lo sforzo comune dell’Amministrazione e delle Associazioni è volto alla valorizzazione del nostro patrimonio affinché il paese continui ad essere una terra di opportunità. Viaggio a Gualtieri in questo senso intende essere cassa di risonanza per tutte le attività locali (ristoratori, esercizi commerciali, istituzioni pubbliche e private, botteghe artistiche, “mestieri” del passato e odierni, proposte artistiche, mostre ed esposizioni etc.), affinché possano farsi conoscere ed apprezzare, traendo linfa vitale per una progressiva ripresa, dopo un periodo tribolato e oscuro.

Durante il “viaggio-crociera” sarà posta crescente attenzione alla salvaguardia dell’ambiente nel rispetto del nostro territorio e dei suoi abitanti, con scelte conformi al raggiungimento di questo obiettivo. Ricordiamo il riconoscimento del 2019 del tratto di golena del Po, di cui fa parte Gualtieri, di Riserva Biosfera MAB Unesco “Po grande”; una legittimazione di cui andiamo orgogliosi e che dobbiamo tutelare e mantenere in tutti i suoi aspetti e con il vostro aiuto.

Il nostro desiderio è migliorare ogni anno l’accoglienza, l’ospitalità e gli eventi che si svolgeranno, anche in questa delicata situazione che stiamo attraversando: tutte le normative previste dai regolamenti di prevenzione covid-19 saranno rigorosamente rispettate. Ogni viaggio comincia con un piccolo passo: procediamo insieme questo cammino a passo deciso e consapevole.

Nell’augurarvi buon viaggio sarà per noi una gioia incontrarvi accompagnati dagli amici e dai vostri cari, per portarvi alla scoperta del nostro territorio.

 

Mattea Gialdini
Assessore Cultura e Associazionismo

Marcello Stecco
Assessore Attività Produttive e Turismo

Renzo Bergamini
Sindaco del Comune Gualtieri

PROMOSSO DA
MAIN PARTNER
CON IL CONTRIBUTO DI
PARTNER ISTITUZIONALI
IN COLLABORAZIONE CON
SI RINGRAZIA

Pro Loco Gualtieri – Protezione Civile Bentivoglio – Amici Bar Parigi – Gruppo Sagra della Costina – Cantina Sociale di Gualtieri – Cantina Tirelli – Impronte di Luca – Osteria della Merla – Osteria La Lumira – Pizzeria Frank & Miki – Pizzeria Al Corso – Ristorante Aqua El Paraiso –  Acetaia Il Caslen – Acetaia Allivel – Orti Sociali – Arte in Bottega 78 – I barcaioli del Po – I proprietari dei capanni di golena – Bike Park Malaspina – Famiglia Guarienti – Progetto Giovani – La Fioregnameria – Circolo Arci Al Palazzo – Circolo Anspi Ligabue – Science of the Soul – Famiglia Benaglia – Famiglia Ragni